LA CITTÀ INVISIBILE

Rivista letteraria autoprodotta

LA CITTÀ INVISIBILE

Rivista letteraria autoprodotta

PARTECIPA ANCHE TU

Se anche tu vuoi partecipare al nostro progetto e mandarci un tuo contenuto inedito, sia esso testuale o artistico, qui di seguito troverai la “Guida ai collaboratori” che ti fornirà ogni informazione utile.


Puoi contattarci anche sui nostri social.

Il quarto numero sarà “La città e Giulia”.
Chi è per te “Giulia”?

Un’emozione incontrollabile, una compagna, una grande figura storica, un desiderio o forse un luogo, un oggetto? Magari una poltrona!

Hai tempo fino al 3/03/2019 per raccontarcelo inviandoci il tuo contributo.

PARTECIPA

Se anche tu vuoi partecipare al nostro progetto e mandarci un tuo contenuto inedito (testuale o artistico), qui troverai la “Guida ai collaboratori” che ti fornirà ogni informazione utile.


Puoi contattarci anche sui nostri social.

Il quarto numero sarà “La città e Giulia”.
Chi è per te “Giulia”?

Un’emozione incontrollabile, una compagna, una grande figura storica, un desiderio o forse un luogo, un oggetto?
Magari
 una poltrona!

Hai tempo fino al 3/03/2019 per raccontarcelo inviandoci il tuo contributo.

Contattaci ed invia il tuo materiale alla nostra redazione “lacittainvisibile.va@gmail.com”.
Per i file superiori a 25Mb ed inferiori a 2Gb al medesimo indirizzo con Wetransfer “https://wetransfer.com/”.

Accettiamo racconti brevi, poesie, immagini, fumetti e ogni altra forma narrativa che discutiamo insieme alle proposte della Redazione per costruire, numero dopo numero, una collezione di pensieri, riflessioni ed espressioni altrimenti segrete.

Consulta la nostra breve guida per tutti i contenuti: in essa troverai tutto ciò di cui avrai bisogno per collaborare e interfacciarti con noi.

Contattaci ed invia il tuo materiale alla nostra redazione “lacittainvisibile.va@gmail.com”.
Per i file superiori a 25Mb ed inferiori a 2Gb al medesimo indirizzo con Wetransfer “https://wetransfer.com/”.

Accettiamo racconti brevi, poesie, immagini, fumetti e ogni altra forma narrativa che discutiamo insieme alle proposte della Redazione per costruire, numero dopo numero, una collezione di pensieri, riflessioni ed espressioni altrimenti segrete.

Consulta la nostra breve guida per tutti i contenuti: in essa troverai tutto ciò di cui avrai bisogno per collaborare e interfacciarti con noi.

LA RIVISTA

La Città Invisibile è popolata da un numero imprecisato di persone: esse amano sopra ogni cosa esprimersi e comunicare un pensiero o un’emozione.
Chi varca le porte della città lascia in dono una poesia, una foto, un racconto, un’immagine, un fumetto, una canzone, un monologo teatrale, una parte di ciò che ha dentro e non potrebbe altrimenti essere mostrato.

La Città Invisibile è una rivista letteraria autoprodotta nata a Varese nel Giugno 2018.

Raccoglie i contributi di un collettivo di artisti di ogni sorta con lo scopo di leggere, discutere e migliorare insieme.

LA RIVISTA

La Città Invisibile è popolata da un numero imprecisato di persone: esse amano sopra ogni cosa esprimersi e comunicare un pensiero o un’emozione.

Chi varca le porte della città lascia in dono una poesia, una foto, un racconto, un’immagine, un fumetto, una canzone, un monologo teatrale, una parte di ciò che ha dentro e non potrebbe altrimenti essere mostrato.

La Città Invisibile è una rivista letteraria autoprodotta nata a Varese nel Giugno 2018.

Raccoglie i contributi di un collettivo di artisti di ogni sorta con lo scopo di leggere, discutere e migliorare insieme.

IN QUESTO NUMERO

“La città e la voglia” è il nostro terzo numero, in uscita a febbraio 2019.

Gli sforzi della Città si sono concentrati questa volta nella sinergia tra il tema, la Voglia, e la vivacità dei colori, in una rappresentazione che unisse l’espressività dei toni alla sensibilità delle storie, raccontate dai nostri affezionati autori.

IN QUESTO NUMERO

“La città e la voglia” è il nostro terzo numero, in uscita a febbraio 2019.

Gli sforzi della Città si sono concentrati questa volta nella sinergia tra il tema, la Voglia, e la vivacità dei colori, in una rappresentazione che unisse l’espressività dei toni alla sensibilità delle storie, raccontate dai nostri affezionati autori.

 

INDICE DEI NUMERI

N°1 – La città e il Tempo

N°2 – La città e il Silenzio

N°3 – La città e la Voglia

TEMPO

SILENZIO

VOGLIA

INDICE DEI NUMERI

TEMPO

SILENZIO

VOGLIA

EVENTI  &
CIRCOLI DI LETTURA

Qui è dove troverai la nostra rivista,
i nostri collaboratori, gli affezionati,
la buona musica ed il divertimento.
Puoi venire a trovarci,
parlare con noi e condividere i tuoi
interessi insieme ad altri appassionati.

Prossime date:

9 febbraio  –  Ore 21:00, Prestazione e letture de 
“La città e la Voglia” @Caesar (
viale S. Antonio,VA)

22 febbraio  –  Ore 18:00, Prestazione e letture de 
“La città e la Voglia” @Globe Cafè (Via Luigi Sacco, 6
,VA)

 

EVENTI  &
CIRCOLI DI LETTURA

Qui è dove troverai la nostra rivista,
i nostri collaboratori, gli affezionati,
la buona musica ed il divertimento.
Puoi venire a trovarci,
parlare con noi e condividere i tuoi
interessi insieme ad altri appassionati.

Prossime date:

9 febbraio  –  Ore 21:00, Prestazione e letture de 
“La città e la Voglia” @Caesar (
viale S. Antonio,VA)

22 febbraio  –  Ore 18:00, Prestazione e letture de 
“La città e la Voglia” @Globe Cafè (Via Luigi Sacco, 6
,VA)

BLOG – Articoli recenti

Pope – Le Prigioni di Foglie – Cap.I: Potomania

Io, io onestamente non dovrei, ma mi trovo qui, tanto vale. 1, 2, 3, 4... Ma perché lo faccio, ne ho bisogno, ancora. 16, 17, 18, 20... «Ehi amico, non starai esagerando? Sei un folle, lo dico per te!». Ed è così che mi ritrovo su un mezzo con delle sirene blu,...

BLOG – Articoli recenti

Pope – Le Prigioni di Foglie – Cap.I: Potomania

Io, io onestamente non dovrei, ma mi trovo qui, tanto vale. 1, 2, 3, 4... Ma perché lo faccio, ne ho bisogno, ancora. 16, 17, 18, 20... «Ehi amico, non starai esagerando? Sei un folle, lo dico per te!». Ed è così che mi ritrovo su un mezzo con delle sirene blu,...

OTTIENI LA RIVISTA

OTTIENI LA RIVISTA